Lui di profilo, fresco di barbiere e con il vestito della festa; lei che guarda il fotografo con timidezza e forse perfino un po’ di imbarazzo. il candore di Lucia, che diventa rossa quando parla di Renzo, giovane maglietta napoli che mi discorreva il candore di Maddalena, la contadina dell’Albero degli zoccoli, che quando Stefano le chiede sapere se potevo salutarvi, mi farebbe piacere darvi almeno la buonasera risponde: solo per quello, non c’ niente di maleAngela e Giorgio sono morti venerd scorso, a otto ore di distanza.

Dopo l’era delle sorelle Kardashian e dei loro sederoni social, maglie poco prezzo è arrivato il tempo delle Jenner, ecuador calcio ovvero le sorellastre di Kim Kardashian Co., diventate anche loro famose grazie al reality sulla loro vita e a un papà diventato mamma negli ultimi due anni. Stiamo parlando naturalmente di Caitlyn Jenner, atleta statunitense transessuale che ha abbandonato le piste di atletica per dedicarsi alle copertine delle riviste patinate. Tra le sue figlie c’è anche Kylie Jenner, la più piccola e forse la più peperina.sempre sotto i riflettori e non perde occasione per far parlare di sé, soprattutto per i look molto audaci e le formazione paris saint germain parrucche colorate con le quali spesso viene immortalata dai paparazzi.

Lascia un commento